Come arrivare in Gallura

Come iniziare le vostre vacanze?
Raggiungere la Sardegna per le vacanze è molto facile e veloce. Due sono le modalità: il traghetto con partenze previste dai principali porti affacciati sul Tirreno, Genova, Piombino, Civitavecchia e Napoli.

Vacanze in Gallura.La traversata varia dalle cinque alle otto ore in base al porto di partenza e alla compagnia di traghetti. Si può scegliere se viaggiare di giorno o di notte e di scegliere dove stare (cabina, ponte, poltrona e in alcuni traghetti anche suite).
Altra soluzione è quella di prendere l’aereo e di spostarsi poi con un’auto a noleggio o con i pochi mezzi pubblici che ci sono. Sono numerosi i collegamenti tra i principali aeroporti italiani e Olbia o Alghero.

Sono numerosi anche i porti turistici attrezzati di molti comfort per ogni esigenza.

Dove dormire?
Per chi ha acquistato un pacchetto vacanze tutto compreso il pernottamento è previsto all’interno di villaggi, resort o in uno dei numerosi hotels. In alternativa se si vuole risparmiare si può prendere in affitto un appartamento o pernottare in B&B.

Come muoversi?
La soluzione migliore è l’auto oppure lo scooter, sono numerose e presenti su tutto il territorio, le società di noleggio oppure se alloggiate presso un villaggio o un hotel distante qualche chilometro dal mare, sono di solito previste navette gratuite da e per la spiaggia.

 

Prenota qui la tua vacanza in Sardegna

   mare

 

Come arrivare in Gallura ultima modifica: 2015-02-04T09:58:46+00:00 da Antonello